Curiosità

Addio ragni in casa: metti acqua e menta in questi punti strategici, funziona davvero

Se i ragni ti danno fastidio e vorresti tenerli lontani da casa tua, allora metti acqua e menta in questi punti strategici.


I ragni spesso possono essere ospiti indesiderati, soprattutto se con le loro ragnatale producono molta polvere e sporco sugli angoli della casa o negli anfratti del nostro appartamento.

Ma non sempre riusciamo a liberarcene. A volte ci sembra una missione talmente difficile da abbandonarla ancora prima di provarci. Tuttavia, vogliamo mostrarvi qual è il metodo migliore per poter allontanare i ragni in casa: usa acqua e menta.

Acqua e menta per allontanare i ragni in casa

Quante volte ci è capitato di aprire la finestra e ritrovare vicino agli infissi dei ragnetti rinchiusi nella loro ragnatela? Spesso questi insetti ci fanno paura e vorremmo cacciarli via, ma è proprio il timore che abbiamo nei loro confronti che ci blocca e non ci fa prendere coraggio. Ecco che quindi vogliamo proporre un metodo particolarmente utile che ti aiuterà certamente ad allontanare i ragni che hai in casa utilizzando semplicemente due ingredienti. Come abbiamo già detto all’inizio di questo articolo, vogliamo proporti una soluzione utile che consiste nell’utilizzo di acqua e menta.

rimedio ragni in casa
Utilizza acqua e menta per dire addio ai ragni in casa – Biopianeta.it

La menta è infatti una delle piante più profumate e deliziose che possiamo avere in casa. Questa c permette di profumare il nostro balcone, ma è anche ottima per alcune ricette e conserve. Tuttavia, se l’odore della menta per noi esseri umani è incredibilmente piacevole, per i ragni è un vero e proprio incubo. Ecco perché possiamo realizzare una soluzione di acqua e menta per cacciarli via. In un classico contenitore spray – come quelli dello sgrassatore – mettiamo mezzo litro di acqua e circa 15 gocce di olio essenziale alla menta. Se non lo avete, allora vi consigliamo di triturare 5 foglie di menta e mischiarle all’acqua, agitando bene.

A questo punto potrete spruzzare la soluzione nelle parti strategiche della casa. Consigliamo infatti di farlo vicino alla finestra, negli angoli della casa e sul soffitto. Procedete anche all’interno dei mobili, togliendo prima i vestiti, in modo che il buon odore resti vivo e i ragni non entrino. Tuttavia, ricordiamo che “ospitare” dei piccoli ragnetti in casa non è proprio una cattiva idea. Questi, infatti, ci permettono di difenderci da insetti fastidiosi – di cui si nutrono – come anche le zanzare. Se notate infatti un ragno che ha fatto la sua tana appena fuori dalla finestra, lasciatelo pure lì, sarà una difesa in più.

Back to top button
Privacy