Sustainability Life

Aceto, c’è un uso che quasi nessuno fa: è ottimo in caso di riciclo

L’aceto è un grande alleato in cucina. Ma hai mai pensato di usarlo per questo scopo inaspettato? Ti aiuterà a riciclare.


Ah, i cari vecchi rimedi della nonna! Ci sarà pure un motivo se le soluzioni naturali, home made, spesso autoprodotte, delle nostre mamme e nonne funzionano ancora oggi a distanza di decenni – a volte anche di secoli. Il motivo è che funzionano davvero e spesso ci consentono non solo di risolvere tanti piccoli problemi che abbiamo in casa, ma di farlo anche risparmiando e facendo del gran bene all’ambiente, che di questi tempi non guasta.

E tra i più noti e amati alleati naturali in cucina e in casa c’è sicuramente lui, l’aceto bianco. Il re dei rimedi casalinghi contro macchie ostinate, sporco e incrostazioni, ottimo per mille scopi differenti che sicuramente hai già sperimentato. Ma ce n’è uno che sicuramente non conosci, eppure è tanto semplice quanto geniale e ti aiuterà nella tua strada per diventare più green: ecco di che cosa si tratta e quale annoso problema ti aiuterà a risolvere.

Basta un po’ di aceto e questo problema sarà un lontano ricordo: provalo così

Chi ama destreggiarsi con il fai da te ed è abituato a riciclare e non buttare nulla, che non si sa mai possa servire, avrà sicuramente incontrato almeno una volta questo problema. Imparare a non sprecare e dare nuova vita agli oggetti è fondamentale per sperare di vivere in un pianeta migliore, ma a volte prima è necessario risolvere qualche piccolo ostacolo sul percorso. Se pensi ai barattoli di vetro che cosa ti viene in mente se non il fatto che le etichette non si staccano mai?

come usare l'aceto bianco per riciclare
Sicuramente non conoscevi questo uso dell’aceto bianco – Biopianeta.it

Vorresti tanti riutilizzare quei barattoli delle marmellate, dei sott’aceti, delle creme spalmabili ma non riesci a farci nulla perché queste etichette proprio non vogliono saperne di andarsene via. Ecco che entra in gioco l’aceto bianco, come alleato contro le etichette adesive ostinate. Tutto quello che ti servirà sarà un po’ di aceto bianco e un po’ d’olio per creare un mix che ti salverà la vita e ti risolverà una volta per tutte questo problema.

Crea una miscela con metà olio e metà aceto e lascia che l’etichetta si impregni per bene del liquido. Lascia agire per qualche ora – meglio ancora se tutta la notte – e poi prova a staccarla. Vedrai che verrà via senza alcuna fatica!

Back to top button
Privacy