Sustainability Life

Vialetto pieno di muschio, rimuovilo con questo attrezzo: lo costruisci tu

Il problema di molti vialetti é quello che si formi del muschio tra le mattonelle quindi bisogna trovare delle soluzioni per estirparlo


Il muschio può dare un aspetto pittoresco a molti giardini, ma quando inizia a invadere il vialetto, può diventare fastidioso e pericoloso, specialmente in condizioni di umidità.

Fortunatamente, non è necessario ricorrere a prodotti chimici aggressivi o a costosi servizi di pulizia per liberarsi del muschio che cresce tra le piastrelle o tra mattoni del vialetto, perché si può costruire un semplice attrezzo fai-da-te per rimuovere il muschio e restituire la sua bellezza originale.

Rendi il tuo vialetto ben pulito con un solo attrezzo: tutto ciò che devi fare

Per costruire l’attrezzo che ti aiuti a sistemare il tuo vialetto ti servirà una lunga maniglia in legno o metallo. Puoi utilizzare un bastone di legno, un manico di scopa, o qualsiasi altra asta lunga e resistente. Poi una spazzola in metallo con setole dure oppure un chiodo lungo, assicurandoti che le setole siano robuste e in metallo per un’efficace rimozione del muschio. Infine, viti, chiodi, martello e cacciavite.

con pochi semplici è possibile costruire un attrezzo per rimuovere il muschio
attrezzo fai da te per ripulire vialleto dal muschio – biopianeta.it

La lunghezza della maniglia dipenderà dalla dimensione del vialetto e da come vi trovate comodi nell’usare l’attrezzo, ma bisognerà assicurarsi che sia sufficientemente lunga da raggiungere tutte le zone. Come prima cosa si posiziona la spazzola sul fondo della maniglia, la si tiene ben salda e poi la si fissa con viti e chiodi. Una volta fatta questa saldatura, la si prova su una piccola area per assicurarsi che funzioni correttamente.

Una volta costruito l’attrezzo, è il momento di usarlo per rimuovere il muschio dal vialetto. Posiziona la spazzola o il chiodo con le setole dure sulla superficie del vialetto in modo che siano in contatto con il muschio. Successivamente, spingi l’attrezzo in avanti con un movimento energico per staccare il muschio dalle piastrelle o dai mattoni. Le setole dure dovrebbero aiutarti a rimuovere il muschio in modo efficace. Raccogli infine il muschio staccato con una scopa o un rastrello da giardino.

Ripeti questo processo su tutto il vialetto fino a quando il muschio non sarà stato rimosso completamente. Per prevenire la ricrescita, assicurati di mantenere il vialetto ben drenato e pulito. Oppure considera l’applicazione di uno strato di ghiaia o sabbia tra le piastrelle o i mattoni per prevenire la ricrescita del muschio.

Con questo semplice attrezzo fai-da-te, si potrà rimuovere facilmente il muschio dal vialetto e mantenerlo in ottime condizioni durante tutto l’anno. Inoltre, si avrà la soddisfazione di aver creato l’attrezzo, risparmiando tempo e denaro.

Back to top button
Privacy