Curiosità

Peperoncini ripieni: la ricetta che vi farà leccare le dita

Vuoi preparare i peperoncini ripieni? Ecco la ricetta perfetta per te! Ti farà leccare le dita e i tuoi ospiti chiederanno il bis!


L’autunno e l’inverno sono le stagioni ideali per poter preparare le conserve. Quest’ultime serviranno per poter mangiare diversi contorni, dal gusto favoloso, per il resto dell’anno. Non a caso si cerca di preparare la conserva di un alimento che sappiamo non ci sarà in commercio in questo periodo, ossia: fagiolini, peperoni, funghi, melanzane e così via. Insomma, dobbiamo essere pronti e bravi a sperimentare nuove ricette e nuove conserve che possano farci deliziare a pranzo o a cena.

Quest’oggi vogliamo mostrarvi la ricetta che sicuramente vi farà leccare le dita: i peperoncini ripieni. Pronti a scoprire di cosa abbiamo bisogno per realizzarla? Vediamola insieme di seguito, sarà una vera squisitezza!

Peperoncini ripieni? Ecco la ricetta perfetta per questo inverno

Tra le conserve più buone di sempre troviamo sicuramente quella creata con i peperoncini. La ricetta che desideriamo farvi sperimentare ed assaggiare quest’oggi consiste nel prepararli ripieni, per poi riporli in appositi barattoli di vetro, ricoperti ovviamente con dell’olio, e mangiati all’occorrenza. I peperoncini sono buonissimi da mangiare in qualsiasi modo possibile e risultano essere anche molto versatili, per questo vengono utilizzati per preparare sfiziosissime ricette come quella che segue.

preparare peperoncini ripieni
Come preparare i peperoncini ripieni (Biopianeta.it)

Ingredienti:

  • 300 g di tonno
  • 1/2 kg di peperoncini
  • 60 g di acciughe
  • 60 g di capperi
  • olio evo
  • alloro
  • pepe in grani
  • sale grosso
  • 1 lt di vino bianco
  • 1 lt di aceto di vino bianco
  • 250 ml di acqua

Preparazione:

  1. La prima cosa da fare è lavare per bene i peperoncini, eliminare la parte superiore ed il picciolo e svuotarli totalmente dei semini e della polpa, per poi riporli in un piatto. In una pentola versiamo l’aceto di vino, il vino bianco, il pepe in grani, alcune foglie di alloro, un po’ di sale grosso e caliamo al suo interno i peperoncini, lasciandoli bollire per circa 4 minuti.
  2. Trascorso il tempo necessario, scoliamoli e posizioniamoli su un canovaccio affinché possano asciugarsi per bene. Da parte prepariamo il ripieno.
  3. In un piatto mettiamo il tonno, i capperi, le acciughe e qualche fogliolina di menta. Frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Andiamo poi ad utilizzare questo composto appena ottenuto per riempire i nostri peperoncini, con l’aiuto di un cucchiaio.
  4. Mettiamoli nei barattoli di vetro appena acquistati e sterilizzati precedentemente e ricopriamoli con l’olio evo fino all’orlo. Chiudiamo ermeticamente, conservando in un luogo fresco, asciutto e soprattutto buio. Saranno deliziosi!
Back to top button
Privacy