Sustainability Life

Le vaschette del gelato vuote possono tornare utilissime: poche mosse e addio disordine in casa – VIDEO

Non gettate più le vaschette di gelato vuote: possono essere utilissime per dire addio a caos e disordine in casa. 


Le vaschette di gelato, in plastica o polistirolo, possono essere utilissime in casa per fare ordine. Rappresentano una grave minaccia per l’ambiente e per l’ecosistema, in quanto non riciclabili. Spesso possono finire in mare e mettere a rischio l’intero habitat marino. Per evitare questo, compiendo una buona azione per gli altri e per se stessi, potreste riciclarle in questo modo intelligente.

Le vaschette in plastica, essendo nate come “recipiente”, possono assumere varie funzionalità a fine vita. Al posto di gettarle nell’indifferenziato, potreste riciclarle iniziando da uno step di pulizia approfondita con acqua calda e sapone per alimenti, per igienizzare e rimuovere qualsiasi traccia organica.

Come riutilizzare le vaschette vuote di gelato

Le vaschette di gelato sono molto capienti e possono contenere davvero qualsiasi cosa. Se avete intenzione di riciclarle, in primis occorrerà disinfettarle e pulirle correttamente dai residui organici. Essendo progettate come “recipiente”, la prima soluzione che potrebbero rappresentare è appunto quella di porta-oggetti. Le vaschette possono funzionare da porta-penne, o gioielli, insomma qualsiasi cosa sia in disordine a casa vostra potrà essere riposta al suo interno.

Riciclo vaschette di gelato
Riciclo vaschette di gelato: come fare (Biopianeta.it)

In alternativa, con l’aggiunta di qualche fiorellino, potrebbero diventare dei perfetti sottovaso utili per l’annaffiatura della pianta. Con un minimo di creatività, le vaschette vuote del gelato potrebbero diventare anche un oggetto decorativo per dare un plus all’arredamento di casa vostra. Vi serviranno solo dei pezzettini di stoffa colorata, anche diversi fra loro, delle forbici e della colla vinilica.

Procedere applicando la colla vinilica in tutti i lati esterni della vaschetta (senza tralasciare il coperchio superiore). Ritagliare dunque dei pezzetti di stoffa anatomicamente simili ad un rettangolo e coprire quindi la parte esterna della vaschetta vuota. Le forbici serviranno per smussare gli angoli della stoffa in modo tale da farli aderire alle geometrie del recipiente. Lo stesso lavoro vale anche per il coperchio superiore della vaschetta. Un’idea che viene dal profilo di diyandcraft9, su TikTok.

@diyandcraft9 DIY RECYCLING #foryou #fyp #Diy #handmade #crafts #manualidades #diyproject #idea #creativerecycling #craft #recyclage #recycling #faidate #creative #creations ♬ A tropical house that feels Summer vibes – Roa

Se invece non avete intenzione o spazio per riciclare le vaschette vuote di gelato, potrete optare per i centri di raccolta della vostra zona. Trattandosi di plastica o polistirolo, sarà proprio questa la categoria di rifiuti sotto alla quale verranno catalogate. Attenzione a non disperdere le vaschette al di fuori in quanto potrebbero rappresentare una grave minaccia per l’ambiente per la fauna, soprattutto quella marina che spesso rimane vittima di rifiuti urbani finiti accidentalmente (o peggio consapevolmente) in mare.

Back to top button
Privacy