Curiosità

Il trucco degli esperti per pulire il soffione della doccia ed evitare che si otturi

Il soffione della tua doccia è otturato? Sappi che c’è un modo per pulirlo e per evitare che si otturi ancora. 

 


Il soffione della doccia può facilmente intasarsi e in questo modo l’acqua può uscire parzialmente o non uscire per niente. E’ importante notare se su di esso ci sono macchie bianche perchè in questo caso si tratta di calcare. Il calcare infatti si forma facilmente e solidificandosi può diventare un problema.

Ci sono vari metodi per pulire bene il soffione e tornare a riutilizzarlo come nuovo. Se tutti questi metodi che ti elencherò non funzionano, ti consiglio di acquistare un soffione nuovo in quanto quello vecchio è probabilmente inutilizzabile. Quali sono quindi i metodi per pulire bene il soffione e liberarlo dal calcare?

Come pulire il soffione della doccia dal calcare

Un metodo per pulirlo è quello di immergerlo in un contenitore pieno di acqua e aceto (in parti uguali, quindi se metti un litro di acqua metterai un litro di aceto). Lascia il soffione nel contenitore tutta la notte e in seguito rimontalo, vedrai che facendo scorrere l’acqua uscirà anche il calcare. Oppure un altro metodo può essere utilizzare un anticalcare spray o in polvere.

come pulire soffione doccia
Ci sono modi per liberare il soffione dal calcare (biopianeta.it)

Puoi provare anche a immergere il soffione in un contenitore contenente acqua calda e limone. Dopo qualche ora all’interno di questa soluzione, poi, prova con uno spazzolino a liberare tutti gli ugelli del soffione dal calcare rimasto. Ricordati inoltre di smontare spesso il filtro: in questo modo è più facile tenere sotto controllo la situazione, andando ad eliminare il calcare poco alla volta, in modo da non ritrovarsi in situazioni irrisolvibili.

Inoltre per i soffioni a muro che non possono essere messi nei contenitori con le soluzioni, puoi provare il metodo del sacchetto. Ti dovrai procurare un sacchetto di plastica piuttosto robusto, possibilmente con manici o una buona possibilità di chiusura.

A questo punto, puoi riempire il sacchetto con bicarbonato e aceto di vino bianco e immergere il tuo soffione da doccia in questa soluzione legando il sacchetto al soffione coi manici in maniera sicura. Assicurati di chiudere il sacchetto con un elastico oppure un laccio in maniera ferma e lascia lì immerso il soffione per almeno due tre oreo meglio ancora per tutta la notte. Il giorno dopo tutto il calcare sarà sciolto.

Si può prevenire la formazione di calcare?

Per prevenire la formazione del calcare nella doccia ed anche del soffione, si possono adottare due metodi.  Il metodo più economico, ma anche più noioso, consiste nell’asciugare sempre tutta la doccia, soffione compreso, al termine dell’uso. Nel caso in cui il livello di concentrazione del calcare sia troppo elevato, il secondo metodo è quello di sostituire il prima possibile il soffione, più costoso ma anche più veloce.

Back to top button
Privacy