Salute e benessere

Il burro di cacao fattelo in casa: 5 ricette naturali per curare le labbra

Il burro di cacao è fondamentale per idratare e non tutti lo sanno, ma si può realizzare anche in casa: le ricette


Ultimamente, da quando l’inflazione è scoppiata nel nostro paese, si cerca in ogni modo di risparmiare. Nell’ultimo periodo c’è stato un forte taglio dei detergenti chimici così come dei cosmetici, e si cerca a tutti i costi di realizzarli in casa. Non tutti sanno infatti che in casa abbiamo degli ingredienti naturali che possono fungere molto in tal senso.

Abbiamo su tutti l’aceto di mele che ha grandi proprietà anti infiammatorie e può essere utilizzato come tonico per ripristinare la barriera cutanea. Ma non solo, si possono realizzare anche maschere idratanti e scrub con ingredienti come zucchero di canna, miele e yogurt per esfoliare e idratare, soprattutto nel periodo post-estivo in cui la pelle è particolarmente secca. Realizzando questi prodotti in casa, oltre a risparmiare, entriamo in contatto con prodotti per niente nocivi. Inoltre andiamo a salvaguardare anche l’ambiente, in quanto non c’è la dispersione dei packaging.

Burro cacao, farlo in casa è meglio: le ricette per delle labbra sempre al top

Un altro cosmetico da poter creare in casa è il burro cacao che ha la funzione idratare le labbra screpolate soprattutto quando fuori fa molto freddo, ma in alcuni casi può agire anche su viso e pelle in generale. Si tratta di una sostanza abbastanza grassa, ricca di sostanze fitochimiche quindi molto nutrienti. Può essere utilizzata quindi per cure anti-età, ma anche per fastidi cutanei.

burro cacao homemade ricetta
burro cacao fatto in casa: ecco le ricette -biopianeta.it

Possiamo realizzare il burro di cacao con karitè e olio di oliva e abbiamo bisogno di burro di cacao biologico, una parte di karitè biologica e un po’ d’olio d’oliva. Sciogliamo a bagnomaria i due burri in una pentola e poi aggiungiamo l’olio d’oliva o d’argan, possiamo anche aggiungere olio essenziale di vaniglia, dopodiché riponiamo il un contenitore.

Possiamo anche realizzare il burro di cacao fai da te con cera d’api. Abbiamo bisogno di 1 cucchiaino di cera d’api, uno di burro di cacao e 3 di olio di cocco. Riscaldiamo i burri in un pentolino, in modo che si sciolgano e poi mettiamoli in un recipiente, aggiungiamo se vogliamo olio essenziale per dare un’aroma in più.

Un altro burrocacao homemade si può realizzare con 2 cucchiai di olio di cocco e 2 di burro di karitè. Anche in questo caso il procedimento è uguale ai due precedenti. Come realizzare in vece il burro di cacao in stick? Il contenitore, in questo caso è in vetro o ceramica oppure possiamo riciclare qualche vecchio stick di rossetto in plastica, in modo da portarlo ovunque.

Dopo aver rimosso i residui dal vecchio packaging in stick, magari con uno spazzolino, sarà pronto all’utilizzo. Versiamoci all’interno burro cacao caldo e liquido e aspettiamo che si raffreddi. Se invece desideriamo usare la cera d’api, possiamo sciogliere un po’ di olio di cocco e applicarla come base rossetto.

Back to top button
Privacy