Curiosità

Formaggio in frigo con la muffa? Occhio al grande errore: sbagli questo quando lo conservi

Conservare il formaggio in frigo correttamente è necessario per evitare la formazione di muffe. Ecco come fare.


Quando acquisti del formaggio hai portato a casa un prodotto che all’apice della freschezza, per questo motivo è bene sapere come conservarlo nel migliore dei modi per evitare che si sviluppino muffe o che si secchi in frigorifero.

Poiché non è facile non consumare l’intero pezzo di formaggio che abbiamo acquistato al supermercato, bisogna imparare quali sono le tecniche di conservazione ideali per questo alimento.

Come conservare il formaggio in frigo

Il formaggio è un alimento che deve respirare. Per questo motivo avrai sicuramente notato che quando acquisti un formaggio avvolto nella pellicola trasparente, al momento dell’apertura, questo sprigiona un odore di ammoniaca. In effetti questo tipo di imballaggio impedisce al formaggio, soprattutto quelli a pasta molle, di respirare.

Conservare il formaggio in frigo correttamente
Conservarlo nel migliore dei modi per evitare che si sviluppino muffe – Biopianeta.it

In ogni caso il formaggio va conservato in un luogo fresco ad una temperatura compresa tra i 10°c e i 15°C, per un giorno. Se la conservazione prevede un intervallo di tempo maggiore si consiglia di mettere il formaggio in frigo possibilmente nel cassetto delle verdure oppure in un contenitore di plastica chiuso ermeticamente. I formaggi a pasta fresca possono essere conservati nei loro contenitori.

In ogni caso è importante ricordare che i formaggi vanno conservati in luoghi bui e umidi, tenendo conto della scadenza e delle indicazioni di conservazione riportate sulla confezione.

Puoi congelare il formaggio. Questa opzione di conservazione vale soprattutto per i formaggi con impasti duri e semiduri. Per conservare il formaggio nel congelatore è necessario che l’alimento sia avvolto in una carta cerata o pergamena, successivamente inserito in un sacchetto ermetico da congelatore. È opportuno ricordare che il congelamento del formaggio può alterare il sapore e le proprietà dello stesso.

Per conservare in maniera ottimale il formaggio nel congelatore si consiglia di tagliarlo in pezzature da circa 2,5 cm. Prima di servirlo è necessario scongelarlo in frigorifero.

Per concludere: il formaggio può essere conservato in frigorifero per qualche giorno. Tuttavia è importante farlo in maniera ottimale. Si sconsiglia di utilizzare la pellicola trasparente perché non lascia respirare il formaggio e favorisce la proliferazione della muffa.

Perciò opta per la carta da forno. Crea un pacchetto (tipo pacchetto regalo) e disponi il formaggio in frigorifero. In questo modo sarai certo di aver trattato nel migliore dei modi questo alimento prezioso, favorendone una migliore e più lunga conservazione.

Back to top button
Privacy