Curiosità

Cosa succede 37 minuti dopo essere usciti lasciando il proprio animale in casa: sorprendente

Tutti amiamo i nostri animali domestici. Ma è sorprendente sapere cosa accade appena 37 minuti dopo averli lasciati in casa


Chiunque abbia o abbia avuto un animale domestico, sa quanto questi amici diventino una parte della famiglia. Ma, prima di questo studio, nessuno aveva investigato i nostri sentimenti sotto il profilo delle neuroscienze. Ecco cosa succede 37 minuti dopo essere usciti lasciando il nostro animaletto solo in casa.

In tanti si sentono male e si sentono in colpa a lasciare da soli gli animali domestici in casa. Ma quello che è emerso da una recente ricerca è a dir poco sorprendente. Pensate che, addirittura, bastano solo 37 minuti per sentire qualcosa dentro di noi. Qualcosa di irrefrenabile.

Forse su quello che vi sveleremo di qui a breve può aver influito anche il periodo della pandemia da Covid-19 che, se possibile, ci ha uniti ancora di più ai nostri amici pelosi. Ma di sicuro, negli ultimi anni, si assiste a una maggiore ansia, reciproca. Tutto ciò, dunque, dimostra una maggiore connessione tra gli animali domestici e i loro proprietari. Naturalmente, è sempre una buona idea rivolgersi a un professionista se si osservano cambiamenti seri nel comportamento o nella salute del proprio animale domestico. O anche nel proprio comportamento, evidentemente.

L’indagine condotta da OnePoll per conto di PetMeds su 2.000 proprietari di animali domestici ha fornito risultati incredibili. Ecco numeri e percentuali.

Cosa succede 37 minuti dopo essere usciti lasciando il nostro animaletto solo in casa

Secondo un recente sondaggio, infatti, quattro proprietari di animali domestici su dieci accetterebbero uno stipendio inferiore solo per lavorare da casa e stare con i loro animali domestici. In media, i proprietari di animali domestici iniziano a sentire la mancanza dei loro animali domestici già 37 minuti dopo essersi allontanati. Per molti, passare la giornata senza pensare ai propri compagni pelosi è una sfida seria. In media, gli animali domestici entrano nei pensieri dei loro proprietari circa 13 volte al giorno.

Sentire mancanza animali domestici
Rapporto animali domestici e padroni – (biopianeta.it)

L’indagine ha rilevato che lasciare i propri animali domestici da soli a casa è una significativa fonte di stress. Il 44% degli intervistati esprime preoccupazione per il fatto che i propri animali domestici soffrano di ansia da separazione. Due terzi degli intervistati con un impiego riferiscono che i loro animali domestici reagiscono fortemente quando escono per andare al lavoro. Il 48% afferma che i propri animali domestici li seguono fino alla porta e sembrano tristi. Più specificamente, il 33% si lamenta e il 22% sembra ansioso e va avanti e indietro.

Per rimanere in contatto con i propri amici a quattro zampe mentre sono al lavoro, il 41% dei proprietari di animali domestici fa in modo che un amico o un familiare li controlli. Inoltre, il 31% degli intervistati utilizza videocamere per animali domestici per tenere d’occhio le attività dei propri animali domestici.

Back to top button
Privacy