Salute e benessere

Controlla quante volte fai pipì al giorno: è più importante di quanto pensi

Hai mai fatto caso al numero di volte in cui vai in bagno per fare pipì al giorno? Attenzione, questa informazione potrebbe essere importante


Ebbene sì, in realtà molto spesso potremmo finire per sottovalutare questo dettaglio che è in realtà molto importante, ma pare proprio che il numero di volte in cui andiamo in bagno nel corso di una giornata possa rappresentare un’indicazione non irrilevante per la nostra salute.

quante volte fai pipì al giorno
Fai attenzione a quante volte al giorno fai la pipì – biopianeta.it

Proprio per questo motivo, non bisogna per nessun motivo sottovalutare proprio questo dettaglio e anzi faremmo bene a fare attenzione e tenere questo aspetto sotto controllo. D’altronde, come ben sappiamo, capita spesso e volentieri che il nostro organismo cerchi di inviarci dei messaggi.

O ancora, il corpo manda dei segnali per farci sapere se c’è un dettaglio o un qualcosa su cui faremmo bene a concentrare la nostra attenzione. Per sapere di cosa stiamo parlando, e cosa potrebbe dirci la nostra pipì e la sua frequenza, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

Pipì, fai attenzione a quante volte la fai

Tra i tanti segnali che il nostro organismo ci può inviare, infatti, non possiamo fare a meno di citare proprio la frequenza con cui andiamo in bagno, e per la precisione il numero di volte con cui andiamo a fare la pipì nell’arco di una giornata. Si tratta, infatti, di un’aspetto che proprio non possiamo sottovalutare, e da cui potremmo trarre anche qualche informazione importante. Non solo però dalla frequenza di minzione, ma anche ad esempio dal colore delle nostre urine.

minzione
Pipì, attenzione a quante volte la fai – biopianeta.it

Ad esempio, proprio dal numero di volte in cui andiamo in bagno per fare la pipì possiamo riuscire a individuare qual è il nostro livello di idratazione. A scoprirlo, in particolare, è stato un famoso urologo americano, ovvero Neil Grafstein, secondo il quale proprio la nostra urina può rappresentare un parametro a dir poco indispensabile per quanto riguarda l’andamento della nostra salute e l’equilibrio del nostro organismo.

C’è infatti uno standard a cui potremmo fare riferimento: secondo questo esperto, infatti, un buon numero di pipì al giorno è quello che va dalle quattro fino alle sette al giorno. Un numero inferiore potrebbe, dunque, indicare una scarsa idratazione e per tanto il bisogno di bere maggiore quantità d’acqua. Mentre un numero maggiore potrebbe, come possiamo facilmente immaginare, indicare una idratazione eccessiva e non sempre adeguata a quelli che sono i valori necessari e adeguati per il nostro organismo.

Back to top button
Privacy