Salute e benessere

6 Alimenti da evitare al supermercato: non potrete crederci

Quando fai la spesa non acquistare mai questi sei alimenti: potrebbe risentirne la tua salute per via degli ingredienti che contengono.


Quando si va a fare la spesa adesso al supermercato si è speso attratti da tantissimi prodotti da poter acquistare e spesso non si leggono le etichette in cui sono riportati gli ingredienti utilizzati.

Vi sono alcuni alimenti che all’apparenza non fanno assolutamente male alla salute, ma che in verità non sono poi così salutari come si potrebbe pensare, visto che contengono alcune sostanze o ingredienti che sul lungo periodo non aiutano la salute, ma anzi rischiano di peggiorare il benessere e di mettere a rischio alcuni organi. Sono sei in particolare gli alimenti che non dovrebbero mai essere acquistati al supermercato, ed è bene capire quale essi siano per evitare di mettere a repentaglio il proprio benessere.

Ecco i 6 alimenti che non andrebbero mai acquistati al supermercato

La margarina: si tratta di una controparte degli oli vegetali, che però sul lungo periodo può danneggiare la salute, visto che è formata da oli di qualità scadente che vanno a intaccare la salute del cuore. L’ideale quindi è invece acquistare un burro di ottima qualità

Alimenti al supermercato
Meglio optare per altri prodotti – biopianeta.it

Lo sciroppo d’acero: anche se sull’etichetta viene riportata la dicitura “naturale”, in verità è un alimento pieno di zuccheri aggiunti. Se proprio non se ne può fare a meno se ne può acquistare uno genuino proveniente dalla zona di produzione
Il ketchup: contiene una grandissima quantità di zuccheri e sale e l’ideale è invece prepararlo a casa scegliendo degli ingredienti naturali e utilizzando dei pomodori freschi e di qualità
Il cioccolato bianco: queste tavolette contengono una bassissima quantità di cacao, mentre invece abbondano di zuccheri e di oli vegetali, per cui sarebbe meglio optare per altri tipi di cioccolato
Il purè di patate liofilizzato: questo alimento contiene una grandissima quantità di elementi chimici e basta leggere l’etichetta per farsi un’idea su ciò che viene utilizzato per produrlo e rimanerne sconvolti. L’ideale è quindi utilizzare delle patate e preparare in casa il purè, così da essere sicuri da mangiare qualcosa di sano e naturale
Il tè in bottiglia: si tratta di una bevanda in cui sono presenti una grandissima quantità di zuccheri, di additivi e di coloranti. Per cui è meglio scegliere il tè preparato in casa piuttosto che quello già pronto

E tu eri già a conoscenza che questi alimenti fanno male alla salute?

Back to top button
Privacy