Salute e benessere

Questa è un’ottima terapia se hai un persistente dolore al collo: provala e rinascerai per davvero

Hai un persistente dolore al collo che non ti lascia un secondo tranquillo? Ecco un’ottima terapia che ti aiuterà sicuramente


Chi lavora in smart working lo sa bene, ma anche – e soprattutto – quei lavoratori che devono necessariamente restare in piedi e fare carico sulla parte della cervicale ne possono raccontare molte.

Purtroppo, le nostre articolazioni vanno tutelate e protette, soprattutto nei momenti della nostra quotidianità in cui “le utilizziamo” di più. Provare dolori e fastidi, quindi, è piuttosto diffuso, ma non è detto che non sia irrimediabile. Se hai un persistente dolore al collo che non ti lascia tranquillo, allora prova questa terapia efficace.

Ecco la terapia che aiuta chi ha dolore al collo

Grazie ad uno studio scientifico controllato e randomizzato è stato dimostrato che aggiungere un esercizio cardiovascolare, come ad esempio andare in bici o fare delle passeggiate, ad un programma di riabilitazione del collo, può essere molto efficace.

Dolore al collo
Aggiungere un allenamento aerobico può essere molto d’aiuto – BioPianeta.it

Chi soffre di dolori al collo, infatti, potrebbe ricevere dei benefici davvero incredibili. La maggior parte dei volontari che hanno svolto esercizi aerobici e al collo (circa il 77%) ha infatti registrato un miglioramento rispetto a quando svolgevano solo un esercizio per il collo. In questo modo il dolore è significativamente diminuito e i miglioramenti al collo sono proseguiti per ulteriori 6 mesi.

Dunque, quando si hanno dolori al collo seri e particolarmente costanti, è bene svolgere esercizi aerobici da abbinare alla classica ginnastica per la cervicale. In questo modo sarà possibile alleviare la tensione e il dolore provocati dai muscoli del collo. In questo caso le controindicazioni sono davvero poche e si tratterebbe di un’abitudine risolutiva semplice e particolarmente economica, in quanto ognuno si può autogestire (dopo aver imparato gli esercizi giusti) e regolarsi in base alle proprie necessità.

Si tratta di una ricerca molto importante per il mondo della fisioterapia, in quanto riesce a dare un supporto maggiore a coloro che si occupano di casi cronici di dolore al collo. Questo modo di approcciarsi al trattamento dei dolori al collo permette ai fisioterapisti di avere un’arma in più per aiutare i propri pazienti.

Questi potranno infatti gestire meglio i propri sintomi e cambiare anche atteggiamento – migliorandolo – verso un problema particolarmente diffuso e che, oltre ad essere invalidante, può rovinarci l’umore. Abbinare esercizi aerobici ai trattamenti per il collo, quindi, potrà ridurre al minimo gli interventi di terapia passiva, ottimizzando e aumentando le occasioni di esercizio terapeutico.

Back to top button
Privacy