Sustainability Life

Per ottenere un risultato perfetto niente brillantante: usa questo ‘ingrediente’ che hai in casa ed il gioco è fatto

Per ottimizzare il risultato nella pulizia delle stoviglie usiamo il brillantante: ma questo ingrediente che abbiamo in casa è migliore


Ultimamente si è fatta sempre più accesa la guerra tra i sostenitori del lavaggio a mano delle stoviglie e quelli che prediligono, invece, la lavastoviglie. Entrambi sono due metodi molto efficaci, ma possiamo affermare che facendo un’analisi dei pro e dei contro, il metodo migliore è quello della lavastoviglie. Anche se dobbiamo affrontare un investimento iniziale, acquistandola, con il tempo lo ammortizzeremo, perché questo elettrodomestico ci permette di risparmiare.

Inizialmente erano in molti quelli scettici, per via dei costi alti della corrente elettrica. Ma in realtà facendo un paragone, con il lavaggio a mano si va a sprecare il doppio tra acqua e corrente elettrica. Inoltre la lavastoviglie permette una pulizia maggiore perché i gradi con cui lava le stoviglie sono più alti. In entrambi casi però, per ottimizzare la pulizia delle stoviglie, tendiamo ad aggiungere il brillantante.

Questo rappresenta lo step finale, che le fa brillare dopo la pulizia. Sugli scaffali dei supermercati ne troviamo davvero parecchi di brillantanti, abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta. Possiamo dire però che, come gli altri detersivi, contribuiscono ad inquinare l’ambiente, per via dell’aggiunta degli additivi chimici. Inoltre è da considerare anche l’inquinamento atmosferico per via della dispersione della plastica nell’ambiente. Non tutti sanno però che lo stesso risultato può avvenire con un ingrediente che abbiamo in casa, ed è naturale.

Sostituire il brillantante con un ingrediente naturale: ecco quale

Sappiamo bene che in dispensa possiamo trovare degli ingredienti che non fungono solo per cucinare ma anche per la pulizia della casa, o del bucato. Questi ci permettono di salvaguardare il nostro portafoglio perché hanno un costo irrisorio, ma anche di salvare l’ambiente e di non respirare ingredienti nocivi per la nostra salute.

come far brillare le stoviglie con un ingrediente naturale
L’ingrediente naturale che sostituisce il brillantante-biopianeta.it

Il brillantante è importante perché rende le stoviglie lucide e  non fa sì che si formino gli aloni d’acqua. Si può creare un brillantante naturale solo con gli ingredienti che abbiamo in casa, facendo un mix. Il limone può essere un ottimo brillantante, basta ricavarne il succo eliminando i semini. Versare poi questo succo nella vaschetta della lavastoviglie e poi lavare. L’aceto, invece, si può versare nella vaschetta della lavastoviglie.

Un altro ingrediente che può essere davvero utile è l’acido citrico, questo permette di far brillare tutte le stoviglie. Basta creare un mix con 150 gr di acido citrico, un litro di acqua, 7 gocce di olio essenziale del profumo che si desidera. basta sciogliere l’acido citrico nell’acqua e poi aggiungere le gocce di olio essenziale. Infine bisogna versare la miscela nella vaschetta della lavastoviglie. Le stoviglie brilleranno più che mai.

Back to top button
Privacy