Curiosità

Operatori museali cercasi: come candidarsi e quali requisti bisogna avere

Vuoi lavorare come operatore museale? Scopri tutti i requisiti necessari e i termini di iscrizione al bando.


Sei una persona che frequenta molto spesso i musei, oppure no? Molte persone scappano al museo appena ne hanno l’occasione. Questo, infatti, è un luogo dove non solo è custodita la storia, l’arte e la cultura in generale ma è anche un luogo crescita personale, di didattica e di riflessione su sé stessi.

Se sei particolarmente appassionato di arte e di musei, potresti considerare l’idea di diventare operatore museale. In questo, modo sarai tu stesso ad occuparti di preservare la storia e le testimonianze del passato. Ti proponiamo un’offerta di lavoro che faresti bene a valutare! Presta attenzione a tutti i requisiti, se li hai, cosa aspetti? Candidati!

Il mondo del lavoro e i musei: la proposta del Museo MUST

Al Museo Civico MUST di Vimercate si cercano operatori museali. Questo museo, fondato nel 2010, è situato nella suggestiva Villa Sottocasa, nel cuore del centro storico di Vimercate. Con un totale di 14 sale espositive, offre un’esperienza immersiva attraverso le epoche. Nelle prime sale del museo, si viaggia indietro nel tempo fino all’epoca romana. Le sale successive conducono attraverso i secoli del Medioevo, un periodo caratterizzato dalla costruzione di imponenti fortezze e dalla fioritura di tradizioni uniche.

Offerte di lavoro
Ecco i requisiti per partecipare (biopianeta.it)

Un’intera sezione del museo è dedicata alla rivoluzione industriale, un momento cruciale nella storia della Brianza. Nelle sale più moderne del museo, è esposta l’evoluzione del paesaggio dalla campagna all’urbanizzazione. Immagini, documenti e reperti daranno vita alle trasformazioni che hanno definito l’aspetto attuale della Brianza.

Se sei interessato a lavorare in questo contesto, presenta la domanda di ammissione sul sito ufficiale del museo. I requisiti per partecipare sono:

– Disponibilità a svolgere prestazioni di lavoro occasionali o autonome.
– Assenza di motivi di esclusione dalle procedure di appalto come stabilito dagli articoli 94 e 95 del D. Lgs n. 36/2023, compatibili con l’incarico.
– Nessuna condanna penale precedente né procedimenti penali in corso.
– Cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’Unione Europea.
– Laurea triennale secondo l’ordinamento vigente o laurea secondo il vecchio ordinamento in discipline rilevanti nel campo dei beni culturali.
– Competenza adeguata almeno nella lingua inglese.
– Partecipazione a corsi di formazione/specializzazione in settori legati ai beni culturali e/o esperienza lavorativa nei settori trattati nell’annuncio.

Dunque, come operatore museale, potrai contribuire in modo determinante alla preservazione, alla valorizzazione e alla divulgazione del patrimonio culturale. Cosa stai aspettando? Candidati!

Back to top button
Privacy