Salute e benessere

Meglio del profumo, se mangi questi cibi avrai un odore irresistibile per le donne

Sai che ci sono dei cibi che ti permettono di avere un odore irresistibile? Mangiali e sarà meglio del profumo


Vorresti avere un odore piacevole e non dipendere necessariamente da tutti quei prodotti di profumeria costosi e, per forza di cose, limitati?

Oggi vogliamo suggerirti una possibile opzione che molto probabilmente non avevi mai considerato e che, secondo alcuni ricercatori, può essere davvero molto valida. Esistono infatti dei cibi che, se mangiati, permettono di avere un odore irresistibile e garantiscono un profumo della pelle davvero piacevole. Ecco quali sono.

Mangia questi cibi e per la tua pelle sarà meglio del profumo

Secondo i ricercatori della Macquarie University di Sidney, in Australia, il profumo della pelle è quello più attraente per le donne. Per renderlo ancora più piacevole e desiderabile, inoltre, i risultati della ricerca condotta dagli studiosi australiani parlano di alcuni cibi che è consigliabile mangiare. Questi, infatti, grazie alle loro proprietà riescono a dare alla nostra pelle un profumo unico, piacevole e naturale, molto meglio di tanti profumi spray. Ma vediamo quai sono questi alimenti.

Pelle profumata
Ecco quali sono gli alimenti consigliati – BioPianeta

Per gli studiosi, a conferire un odore piacevole alla nostra pelle sono la frutta e la verdura. Un’alimentazione a base di questi preziosi cibi, infatti, possono rendere la nostra pelle particolarmente profumata. Durante un esperimento, i ricercatori hanno chiesto ad alcuni uomini di fare dell’attività fisica indossando una t-shirt pulita. Al termine delle attività, hanno prelevato le magliette e hanno condotto il loro test. Alcune donne hanno poi dimostrato di preferire l’odore di quegli uomini che consumano regolarmente frutta e verdura, rispetto agli altri che ne consumano poca o non ne consumano affatto. Secondo le donne intervistate, infatti, l’odore delle t-shirt degli uomini che consumano regolarmente verdura e frutta risulta essere più “floreale e dolce”. Mentre lo stesso risultato non si registra per coloro che non consumano questi alimenti.

Lo studio ha quindi confermato questi risultati e il dottor Stephen, che ha condotto e diretto la ricerca, ha pubblicato le analisi sullo Springer International Journal of Primatology, una prestigiosa rivista scientifica. Secondo la conclusione dello studio, infatti, le persone che consumano regolarmente vegetali e frutta, hanno la possibilità di avere una maggiore quantità di carotenoidi sulla propria pelle. Questi aiutano a conferire alla pelle un colorito più brillante e un aspetto più sano. Inoltre, l’odore che ne deriva viene apprezzato maggiormente dalle donne. Ma non solo, questi elementi risultano essere più utili nel contrastare l’invecchiamento.

Back to top button
Privacy