Salute e benessere

Il frutto da mangiare a colazione per sentirti bene: sgonfia, drena e depura l’organismo

Sapete che esiste un frutto che se mangiato a colazione vi farà sentire bene? Sgonfia, drena e depura l’organismo, scopriamo di quale frutto si tratta.


Per tornare in forma è necessario in primis mangiare sano e fare attività fisica o, almeno, questo è ciò che ci hanno sempre detto. Tuttavia, oggi vogliamo parlarvi in particolare della colazione che è considerata da molti esperti il pasto più importante della giornata. Proprio a colazione c’è il massimo apporto di energia, che ci servirà poi per affrontare l’intera giornata.

Di conseguenza, integrare all’interno della colazione la frutta è una condizione ottimale per poter migliorare la nostra salute ed anche il nostro aspetto. Come ben sappiamo, essa è infatti ricca di vitamine e di nutrienti e si può mangiare in qualsiasi momento della giornata. A seconda della stagione è possibile scegliere un frutto piuttosto che un altro. Ad ogni modo, ne esiste un tipo che può davvero apportare tantissimi benefici al nostro organismo.

Il frutto da mangiare a colazione per sentirsi bene

Il frutto che aiuterebbe il nostro organismo a ritornare in forma e che dovremmo assumere al mattino a colazione è il kiwi. Secondo quanto è emerso da uno studio riportato da AsiaFruit, si è verificato negli ultimi anni un incremento della preferenza. Si tratta di un frutto davvero molto nutriente, il quale contiene al proprio interno l’actinidina, ovvero un composto chimico che aiuta il processo digestivo. Insomma, questo tipo di frutto è davvero ideale anche per chi vuole fare uno spuntino e assumere soltanto poche calorie.

il frutto da mangiare a colazione sgonfia, drena e depura l'organismo
kiwi da mangiare a colazione (biopianeta.it) (foto: ansa.it)

Non tutti sono a conoscenza delle proprietà del kiwi, ovvero di quelle depurative e disintossicanti. Inoltre sembra che il frutto in questione sia importante perché allevia la sensazione di gonfiore e purifica il corpo. Ma non finisce qui visto che il kiwi, essendo ricco di vitamine C, vitamina K, potassio e fibre aiuta a migliorare in generale la salute e rafforza il sistema immunitario.

Soprattutto durante l’autunno, quando abbiamo bisogno di una dose massima di vitamina C per prevenire i raffreddori e le malattie di stagione, bisognerebbe aumentare il consumo del frutto. Il kiwi si presenta anche come un ottimo diuretico naturale e quindi ci aiuterà ad eliminare le tossine dal corpo, mantenendo l’equilibrio dei liquidi.

Alcuni medici specialisti consigliano di assumerne 1-2 maturi 20 minuti prima della colazione, in modo da favorire il corretto transito intestinale delle feci nei soggetti che soffrono di stipsi.

Back to top button
Privacy