Curiosità

Cane e volpe allo stesso tempo: una nuova razza scoperta in Brasile

Un animale sta facendo sognare tutti trattandosi di un incrocio di due specie diverse. La scoperta è stata fatta in Brasile ed è il primo al mondo. Scopriamo insieme di cosa si tratta.


Gli animali sono importanti per la nostra vita, non solo quelli domestici ma anche quelli che vivono in natura. Diversi studi hanno dimostrato come l’interazione con gli animali riduca lo stress, l’ansia e la depressione. Ma non è tutto, possedere un cucciolo di cane, gatto o coniglio a casa può alleviare la solitudine, incoraggiare l’esercizio fisico e il gioco. Secondo alcuni esperti del settore, averne uno può perfino migliorare la nostra salute cardiovascolare.

Insomma avere un animale apre il cuore. Ma sapevi che esistono alcuni animali ibridi? Con questo termine si intende quegli nati da genitori appartenenti a due specie o sottospecie diverse. In sintesi, nascono dall’accoppiamento di esemplari appartenenti a due specie diverse come può essere il mulo che deriva dall’incrocio tra un asino maschio (Equus africanus asinus) e una cavalla (Equus ferus caballus). Ma al mondo ne esistono anche altri come il comeywolf (un incrocio tra un coyote e un lupo) e l’incardellato (quello tra un canarino domestico e un cardellino).

In Brasile scoperto un nuovo animale ibrido

In Brasile è stato scoperto un nuovo animale ibrido. Lo hanno chiamato  ‘Dogxim’ e purtroppo è morto questo anno. Dopo numerose ricerche, e anche un’analisi attenta del Dna, è stato confermato che si trattava del primo animale nato dall’incrocio di due specie. Nel 2021, era stato investito da un auto su una strada di Vacaria, nel Rio Grande do Sul. Arrivato al Centro per la conservazione e la riabilitazione degli animali selvatici aveva destato subito interesse.

Dogmix, il primo cane lupo al mondo
Primo animale ibridi in Brasile: incrocio tra cane e lupo – Screen Video centro per Conservazione e riabilitazione animali – Biopianeta

L’animale infatti aveva gli occhi che ricordavano un cane domestico e le orecchie lunghe che ricordavano una volpe della pampa. Abbaiava come un cane ma aveva dei comportanti da volpe. Sottoposto a studi genetici è emerso che la madre era una volpe della pampa e aveva un mix di materiale genetico anche di cane domestico.

Ciò ha confermato l’ibridazione e la ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica MDPI. Dogxim è stato quindi il primo ibrido di cane-volpe al mondo. Per la precisione l’animale era nato da un cane maschio, la cui razza resta sconosciuta, e una femmina di aguarachay (una volpe di Azara o della Pampa). In natura sono sempre più numerosi gli incroci tra specie diverse e non deve stupire quello tra cane e lupo, dato che i cani discendono dai secondi.

Back to top button
Privacy