Curiosità

Anche il Sole ha un proprietario: l’assurda storia che ha fatto il giro del mondo

Il Sole ha un proprietario: ti sembrerà strano, ma è tutto vero. I dettagli di questa curiosa vicenda


L’Universo è costellato da centinaia di miliardi di stelle, una delle quali è proprio il Sole. Quest’ultimo grazie alla sua forza di gravità riesce ad abbracciare ben 8 pianeti, tra cui la Terra. Nonostante il Sole abbia un diametro di quasi 1,4 milioni di chilometri, è stato catalogato tra le stelle di medie dimensioni. Infatti, la stella più grande dell’Universo, tra quelle conosciute, si chiama VY Canis Majoris e possiede un diametro di circa 2 miliardi di km.

Inoltre, il Sole è un corpo costituito prevalentemente da idrogeno (74%) e dall’elio (24-25%). Ciò che stupisce maggiormente di questo meraviglioso astro, è il tempo che impiega la luce per raggiungere la Terra: circa 8 minuti. Quindi, agli occhi degli esseri umani il Sole appare così com’era 8 minuti prima.

Il proprietario del Sole: ecco chi è

Nessuno avrebbe mai immaginato che una stella come il Sole, che possiede una temperatura superficiale di 5.500° Celsius e una temperatura di 15 milioni di gradi Celsius al suo centro, potesse avere un proprietario. Eppure, esiste una donna che è fortemente convinta di avere il Sole tra le sue proprietà. E non solo: ha mostrato persino i documenti firmati dal notaio. Per la precisione, come sottolinea il famoso sito internet passioneastronomia.it, si tratta di una donna di 49 anni residente in Spagna, chiamata Angeles Duran.

il proprietario del sole
Il Sole ha un proprietario – biopianeta.it

Quest’ultima ha affermato di aver fatto un qualcosa che avrebbe potuto fare chiunque, poiché il trattato sullo Spazio vieta ai governi di impossessarsi dei corpi celesti e in generale dell’Universo. Tuttavia, il trattato non cita i singoli individui, ma i governi della Terra, perciò un semplice essere umano potrebbe approfittare di questa lacuna presente nei diritti internazionali aerospaziali. Pertanto, la richiesta fatta da Angeles Duran diventerebbe legittima, quindi teoricamente essendo la proprietaria potrebbe addirittura chiedere una percentuale di guadagno alle agenzie spaziali che studiano la sua proprietà.

Per questo motivo ha già creato un business plan, con l’obiettivo di far pagare una tassa a tutti coloro che sfruttano il Sole: i produttori di energia solare, gli osservatori astronomici, le agenzie spaziali ecc. Tuttavia, la donna spagnola ha anche pensato di devolvere una parte di questi suoi ipotetici futuri guadagni in beneficienza. In modo particolare, il 20% al fondo pensione del suo paese, il 10% alla ricerca scientifica e un altro 10% per contrastare la fame nel mondo. Infatti, durante un’intervista ha dichiarato che un proprietario deve pensare anche ai meno fortunati, quindi è importante devolvere in beneficienza una parte dei guadagni.

Back to top button
Privacy