Curiosità

Sabbia e salsedine sugli occhiali da sole, non fare mai questo errore o si rovinano per sempre

Se gli occhiali da sole sono gli accessori di cui non puoi fare a meno, allora è bene seguire tutte le indicazioni utili per averne cura.


Possiamo confermare che quando arriva l’estate e ci si organizza per andare a mare, anche per una sola giornata, tra le nostre cose non può mai mancare un bel paio di occhiali da sole. Questi, oltre ad essere importanti da un punto di vista estetico, hanno una grande funzione, ovvero quella di proteggere gli occhi dai raggi solari. Inoltre, in commercio ne esistono di diverse sfumature in base ai gusti della clientela.

Tuttavia, nonostante siano un oggetto di grande importanza è bene sapere che oltre a tutelarci dal sole, a loro volta anche devono essere tutelati. In maniera particolare, bisogna stare attenti a due componenti. Ovvero la sabbia e la salsedine. Questi due, infatti, non solo possono rovinare le lenti, ma possono anche modificare la montatura senza che ce ne accorgiamo. Per evitare il peggio, dunque, che bisogna fare?

Come prendersi cura degli occhiali da sole una volta che si è a mare, ecco cosa fare

Per quanto si possa stare attenti, è inevitabile che prima o poi gli occhiali da sole verranno toccati dalla sabbia oppure dalla salsedine. Per questo motivo è fondamentale fare attenzione ad alcuni aspetti che possono salvaguardare i nostri occhiali, cercando di mettere da parte quella frenesia di pulirli con qualsiasi cosa. Un gesto del genere, infatti, è solo nocivo per gli occhiali.

occhiali da sole come pulire
Quali atteggiamenti evitare e non quando pulisci gli occhiali da sole – BioPianeta.it

Come prima cosa, bisogna sapere che gli occhiali da sole non devono mai e poi mai essere puliti a secco poiché i residui della sabbia, quando vengono strofinati sulle lenti, possono graffiarle. Quindi, in sostanza, bisognerebbe portarsi sempre dietro dei prodotti specifici per la pulizia che si trovano ovunque. Oppure, in mancanza di questi, basta un po’ di acqua tiepida e di un panno morbido per pulire. Al contrario, sono assolutamente vietati i fazzoletti.

Sembrerà un’ovvietà, ma non è così dato che in molti si dimenticano, eppure quando si porta gli occhiali da sole non bisogna mai dimenticare la propria custodia. Inoltre, bisogna sempre inserirli al suo interno con le lenti rivolte verso l’alto. Poi, è necessario stare alla larga da custodie fatte di metallo o di plastica perché non tutti i modelli possono resistere al calore e, quindi, si possono deteriorare in poco tempo.

In conclusione, vogliamo aggiungere che bisogna fare molta attenzione a quando ci si immerge in acqua e li si indossa, dato che può succedere di farsi il bagno con gli occhiali. Oppure, per quanto possa sembrare un gesto banale, se li si tiene per tanto tempo in testa, è necessario ricordarsi che potrebbero anche deformarsi. Attenzione anche a passarli a qualche amico, per lo stesso motivo oppure perché potrebbe farli cadere.

Back to top button
Privacy