Salute e benessere

Il mal d’orecchio in estate è davvero fastidioso: con questi rimedi naturali allevierai i fastidi

Soffri di mal d’orecchio in estate? Ecco i rimedi naturali per alleviare il fastidio: saranno un vero toccasana


In estate la possibilità che insorga, nel nostro corpo, un terribile mal d’orecchio è davvero enorme. Se in inverno abbiamo la possibilità di coprire quest’ultime con un cappello o con una sciarpa, cercando di ripararle il più possibile dagli agenti atmosferici, in estate non è così.

A causa del caldo leghiamo sempre i capelli, esponendo le nostre orecchie a diversi sbalzi atmosferici. Per non parlare dei tuffi in acqua poi. Dunque, come possiamo rimediare a tutto questo? Sicuramente mettendo in pratica alcuni rimedi naturali per alleviare il fastidio. Dopo questi vi sentirete subito meglio.

Se soffri di mal d’orecchio, prova questi rimedi: il dolore svanirà in men che non si dica

Il mal d’orecchio, purtroppo, è una condizione che tende a colpire un po’ tutti, grandi e piccini. Forse i bambini ne soffrono un po’ più degli adulti, perché sono molto più fragili e delicati. L’otite che in cui si può ‘inciampare’ in questo periodo estivo (per l’aria condizionata, per gli sbalzi termici e per i tuffi a mare) si può dividere in due parti: otite esterna, che riguarderà solo la parte esterna dell’orecchio ed otite media che invece andrà ad interessare la parte interna e sembra essere quella più fastidiosa. Vediamo allora alcuni semplici rimedi per poter evitare che il dolore aumenti o continui.

rimedi mal d'orecchio
I diversi rimedi naturali contro il mal d’orecchio (Biopianeta.it)

Tra i rimedi naturali troviamo sicuramente:

  • Sale grosso. Secondo quanto dicono le nonne, per alleviare il mal d’orecchio, bisogna riscaldare un pugno di sale grosso, metterlo in un calzino o in un fazzoletto, stringendo bene ed appoggiarlo sull’orecchio. Il calore di quest’ultimo riuscirà ad alleviare il dolore dato dall’otite.
  • Gocce di olio. Il secondo rimedio più conosciuto è utilizzare le gocce di olio, sempre riscaldate. Quest’ultime possono aiutare a diminuire il dolore causato dal mal d’orecchie. Ovviamente prima di procedere con quest’ultimo all’interno delle orecchie, è bene assicurarsi che non sia molto caldo o addirittura bollente, perché potremmo avere l’effetto contrario. Deve essere caldo al punto giusto.
  • Cipolla. Anche la cipolla sembra essere un ottimo rimedio a questo fastidio. Basterà tritarla e metterla in un panno. Dopodiché riporre il panno in questione sull’orecchio ed aspettare che quest’ultima faccia effetto.
  • Zenzero. Infine abbiamo lo zenzero: bisognerà inserire all’interno dell’orecchio 3 gocce di quest’ultimo ed il gioco è fatto.

Ricordiamo sempre che si tratta di rimedi naturali, sì efficaci ma non sempre. Se c’è un’infezione in atto o non si migliora nonostante ciò, è il caso di chiamare il proprio medico di fiducia e parlare con lui, aspettando consigli.

Back to top button
Privacy