Culturalmente in Italia siamo abituati ad avere un rapporto positivo con tutto ciò che riguarda il mondo della cucina. Chiaramente esistono le eccezioni, ma l’italiano medio ama quantomeno sedersi ad una tavola imbandita condividendo un buon pasto con le persone a lui care.

Non si tratta però esclusivamente di consumare il pasto, ma anche di prepararlo. Non è un caso che per ognuno di noi la nonna e la mamma siano maestre inarrivabili in questo campo. C’è da dire che, con il passare degli anni, anche gli uomini italiani stanno dimostrando di avere un buonissimo talento ai fornelli. Oggi vogliamo suggerirvi una ricetta classica vegetariana, molto semplice e veloce: la teglia di zucchine alla pizzaiola.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno circa 750g di zucchine, 300g di prosciutto cotto, 400g di mozzarella (possibilmente di bufala, altrimenti fiordilatte), più di 20 pomodori pachino, un quantitativo a vostra scelta di parmigiano, dell’olio extravergine di oliva, origano e sale.

--pubblicità--

Iniziate lavando accuratamente sotto acqua fresca corrente le zucchine. Spuntatele e tagliatele sottilmente per lungo. A questo punto mettete da parte e prendete la mozzarella. Tagliate questa a dadi di piccole dimensioni, dopodiché dividete a metà i pachino dopo averli sciacquati.

Prendete una teglia e cominciate a mettere al suo interno gli ingredienti, iniziando da uno strato di zucchine aggiungendo una piccola dose di olio. Procedete con uno strato di prosciutto, sul quale poggerete la mozzarella, il parmigiano, qualche pachino e l’origano. Continuate così fino ad esaurire gli ingredienti. La cottura dovrà avvenire in forno alla temperatura di 180° per almeno 30 minuti, dando continuamente uno sguardo alle condizioni. Prima di servire fate raffreddare qualche minuto. Buon appetito!