Dopo le importantissime mangiate del periodo di Natale, siamo tutti alla ricerca di un piatto leggero che possa aiutarci a tornare sulla retta via della nostra dieta. Oggi vi proponiamo delle polpette di legumi, leggere ma davvero sfiziose.

Per la preparazione vi occorreranno mezzo chilo di fagiolini verdi, una scatola di fagioli borlotti pre lessati, 50g di mollica di pane, 3 carote, una cipolla, un limone, delle foglie di rucola, olio di arachidi, timo, pepe e sale.

La preparazione

Spuntate i fagiolini e lessateli con la cottura che preferite in abbondante acqua salata. Scolate e tagliateli a pezzetti abbastanza minuti. Tagliate le carote alla julienne ed utilizzate il succo di limone per non farle annerire. Conservatene un terzo. Aiutandovi con una mezzaluna, affettate sottilmente la cipolla. Scolate il barattolo di fagioli dal loro liquido e tenetene da parte circa due terzi.

--pubblicità--

Mettete la cipolla tritata in una padella con olio ed un goccio d’acqua, facendola dorare per circa 5 minuti. A questo punto unite tutte le verdure che vi sono rimaste, aggiustando i sapori con sale e pepe. Utilizzate il vostro frullatore per le verdure stufate, unendole con la mollica di pane, possibilmente spezzettata. Aiutandovi con un coppapasta, formate delle palline con l’amalgama che avete creato.Scaldate l’olio di arachidi e friggete le polpette quando questo raggiunge la temperatura di 150°. Dopo pochi minuti, estraete le vostre creazioni dall’olio e fatele scolare sulla carta da cucina.

Rimane solamente da impiattare. Per questo utilizzate la julienne di carote, la rucola, i fagioli, del timo e aggiungete una manciata di pepe.