Home Ambiente Legambiente ad ExpoMove: la rivoluzione della mobilità a zero emissioni

Legambiente ad ExpoMove: la rivoluzione della mobilità a zero emissioni

0
Legambiente ad ExpoMove: la rivoluzione della mobilità a zero emissioni

Dal 9 al 12 aprile 2019, a Firenze si tiene ExpoMove, uno dei primi eventi che promuovono la mobilità a zero emissioni: quella elettrica. Alla fiera sono presenti circa settanta espositori, ognuno con i propri progetti. A presiedere alcuni eventi in programma c’è anche l’associazione ambientalista Legambiente, che ha il compito di presentare il rapporto Le Città Elettriche e il Forum Qualemobilità. La fiera a Fortezza da’ Basso è l’occasione perfetta per sollecitare all’uso di macchine elettriche, meno inquinanti e più eco-friendly.

ExpoMove: Legambiente presenta “Le città elettriche”

In un futuro non molto lontano, le nostre città potrebbero essere popolate da mezzi di trasporto totalmente green e sostenibili. Il progetto affascinante di Legambiente potrebbe divenire realtà entro il 2040. Oggi 10 aprile, a ExpoMove, l’associazione insieme a Motus-E presenta il rapporto “Città elettriche” per illustrare la mobilità elettrica nei comuni italiani. Il convegno più atteso però, ci sarà venerdì 12 aprile: “2040 mobilità a Zero Emissioni- Scenario Parigi 1,5°“.

Il network d’imprese Forum QualeMobilità promosso da Legambiente, organizzerà il suo primo incontro il prossimo venerdì, con l’obiettivo di stabilire un confronto tra i diversi stakeholders del settore della mobilità e dei trasporti. I temi più chiacchierati saranno l’influenza delle innovazioni, il Piano Clima Energia, la Consultazione sul Piano strategico di neutralità climatica e la legge di bilancio 2020. Lo scopo sarà sabotare gli incentivi alle fonti fossili, promuovendo quelle rinnovabili e sostenibili.

Gli stili di mobilità, le esperienze ed esigenze di viaggio stanno cambiando, e con loro anche le fonti energetiche ed i motori: sempre più elettrici, connessi e condivisi. Il settore della mobilità e dei trasporti è in continuo cambiamento e necessita di nuovi approcci per soddisfare nuove esigenze. L’appuntamento di venerdì sarà l’occasione per condividere informazioni e previsioni tra cittadini e organizzazioni. La mobilità del futuro è elettrica e condivisa: Legambiente a ExpoMove mostra una nuova realtà sostenibile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: