Curiosità

Questo strano coniglio vi farà sciogliere il cuore: buffo e ancora più morbido

Simpaticissimo e proprio tanto carino, questo coniglio ha delle caratteristiche che lo rendono piuttosto strano, ma decisamente affascinante. 


Esiste una specie davvero molto graziosa che all’apparenza ha tutte le sembianze del coniglio ma non lo è precisamente. Si tratta di un delizioso animaletto dall’aspetto buffo e dal pelo morbidissimo che ha tutti i tratti tipici e si muove come un coniglietto ma in realtà non lo è.

vischacha come un coniglio
Tenero come un coniglio, il Mountain Vischacha – biopianeta.it

In tutto come un coniglio, il Lagidium peruanum è tra le numerose specie conosciute di Mountain Viscachas. Vive nelle Ande peruviane ad elevate altitudini, generalmente tra i 3000e i 5000 metri sul livello del mare. Per trovarlo bisogna perciò addentrarsi nelle foreste e sembra che la popolazione di questi che non sono conigli bensì cincillidi è piuttosto numerosa. Scopriamo tutto di questo simpatico animaletto: le sue caratteristiche peculiari e il suo modo di vivere.

Il Viscacha: buffo e carino, il coniglietto di montagna che tutti vorrebbero vedere

Il Vischacha ha una lunghezza di circa 30 – 45 cm e in più una cosa che si estende per 2 – 4 cm. La pelliccia che ha sul corpo è densa e morbida e sulla superficie dorsale della coda diventa cespugliosa. Il colore del pelo varia dal grigio scuro ad altre nuances, grigio chiaro, marrone, bianca o giallastra in base al livello di altitudine in cui vive. Anche le lunghe orecchie sono coperte di pelo.

vischacha come un coniglio
Come vive il Vischacha – biopianeta.it

Questo animale vive nel suo habitat e si nutre prevalentemente di vegetali: erbe e licheni, ma anche muschio. La sua abitudine è di mangiare nel tardo pomeriggio all’ora del tramonto. All’età di 1 anno raggiunge la maturità sessuale ed è pronto per l’accoppiamento che generalmente avviene nel periodo che va da ottobre a dicembre. La gestazione dei cuccioli è di un tempo di 140 giorni. L’alimentazione dei cuccioli è di latte materno mista alla vegetazione.

Di solito il Vischacha vive in colonie di circa 80 individui. Queste però si suddividono in sorta di famiglie, piccoli gruppi di circa 2 – 5 soggetti che vanno ad occupare una tana. Le tane sono da loro scavate nelle rocce e tra le fessure dei dirupi. Sono scavatori abilissimi e raramente dimostrano un comportamento aggressivo. Trascorrono gran parte del giorno nel riposo e solo nel pomeriggio si dedicano alla ricerca del cibo e a mangiare.

Davvero tanto carini, si possono osservare in questo video pubblicato su Youtube da Sol Andino Expediciones per ammirarli. Sono così teneri che è impossibile non sciogliersi e desiderare vederli più da vicino o toccarli. Questi simpatici animaletti sono capaci di fare salti anche di 2 metri, ma soprattutto se si sentono in pericolo e sono spaventati. In condizioni di stress e ansia emettono un suono stridulo che è il loro per avvertire il gruppo di un pericolo esistente. Non vanno molto lontano, tendono a stare intorno alla loro tana e non vanno via oltre i 100 metri.

Back to top button
Privacy