Sustainability Life

Cesti bruciatori pellet che si posizionano all’interno del camino e riscaldano tutta la casa: si risparmia tantissimo

Tra camino e pellet, esiste anche una via di mezzo per chi volesse modificare il suo sistema di riscaldamento: ecco la novità


L’inverno è ormai arrivato ed ognuno ha provveduto a mettere in tiro il proprio sistema di riscaldamento. La ricerca del vantaggio economico resta una costante per gli italiani, ma alcune volte anche la comodità diventa essenziale.

Tra i sistemi di riscaldamento più utilizzati sicuramente troviamo due grandi classici, il vecchio camino o termocamino, e le stufe a pellet, tornate in voga dopo due stagioni in cui avevano perso appeal a causa del rincaro esagerato che ha visto protagonista il pellet. Questi due sistemi si contendono il primato di miglior rapporto tra spesa e resa, anche se differiscono parecchio, nei camini, infatti, è la legna la protagonista, un biocombuatibile più economico ma sicuramente più ingombrante e difficile da stoccare. Dall’altra parte invece troviamo il pellet, pulito e facile da immagazzinare ma ad un prezzo sicuramente più alto. Unire i due sistemi però è possibile, e potrai farlo senza spendere nemmeno molto!

Trasforma il camino in una stufa a pellet, non serve l’aiuto di un tecnico ed il risultato è incredibile!

Sono molte le persone che hanno in casa il loro vecchio ed amato camino ma che, per una serie di fattori, non sono più in grado di utilizzarlo. La legna è infatti più difficile da gestire e magari, arrivati ad una certa età, è preferibile qualcosa di più comodo.

trasformare camino in stufa a pellet
Come trasformare il camino in stufa a pellet – biopianeta.it (Biopianeta.it)

L’alternativa più utilizzata in questi casi è il gas, questo bene può però costare più di tutti gli altri e regalare brutte sorprese in bolletta a fine mese. Per ovviare al problema esiste però una soluzione, la cesta per pellet, un accessorio poco conosciuto ma che può valere la pena di provare.

Le ceste a pellet sono disponibili anche online, persino su Amazon è possibile acquistarne per cifre diverse ma non troppo alte. Queste ceste di materiale ferroso sono perfette per essere inserite nel camino classico o nel termocamino e far bruciare il pellet anziché la legna, offrendo un riscaldamento più semplice ma egualmente funzionale. Nei cesti per bruciatori a pellet per caminetti è poi possibile bruciare non solo il pellet, ma anche altri materiali come bricchetti in legno, gusci di frutta secca o legna classica se in ciocchetti della grandezza giusta.

Chiunque abbia un vecchio camino inutilizzato per via dei problemi che la legna comporta, questa idea è da mettere assolutamente al vaglio. Riempendo il cesto di pellet, questo può infatti bruciare a lungo ed essere poi “ricaricato” con poca fatica, favorendo dunque questa pratica anche alle persone con mobilità ridotta.

Back to top button
Privacy