Curiosità

Dieta Barf, quali cibi scegliere per garantire ai vostri cuccioli un regime alimentare sano

Anche i cani hanno bisogno di una dieta corretta! Ecco perché dovresti scegliere la dieta Barf e come funziona per cuccioli e anziani.


Spendiamo molto tempo e fatica intorno al cibo: che cosa dobbiamo mangiare, che dieta dobbiamo fare e che prodotti dobbiamo comprare. Vogliamo mangiare bene e restare in forma, non rinunciare al gusto e allo stesso tempo mantenere la linea. Insomma, teniamo molto a quello che portiamo in tavola. Perché non dovremmo fare la stessa cosa con i nostri amici animali?

Contrariamente a quanto qualcuno potrebbe pensare, anche i nostri cani hanno bisogno di una dieta corretta e bilanciata. In questo modo possiamo garantire loro una buona salute e una vita lunga e il più felice possibile. I cani si fidano ciecamente del loro padrone e mangerebbero qualsiasi cosa gli presentiamo nella ciotola del giorno, ma non accontentiamoci dei soliti croccantini, facciamogli fare la dieta Barf: ecco che cos’è e perché è la migliore che potete scegliere.

Che cos’è la dieta Barf e perché è la scelta migliore per un regime alimentare equilibrato dei nostri amici cani

Chi ha detto che i nostri amici cani hanno bisogno soltanto dei soliti croccantini? Anche loro, infatti, sono ben felici di avere una dieta più varia e, soprattutto, più sana. Ecco perché vale la pena di fare uno sforzo in più, per il bene dei nostri pelosetti, e preparare loro dei pasti più completi che li facciano vivere più a lungo e in buona salute. Ecco perché dovreste scegliere la dieta Barf.

dieta barf benefici
Barf: la migliore dieta per i nostri amici pelosi, come funziona – Biopianeta.it

Questa dieta si basa su un equilibrio tra tutte le parti che la compongono. Un buon 80% è costituito da prodotti di originale animale – ad esempio della carne fresca, cartilagini, frattaglie, ossa polpose o trippa. Un altro 10%, invece, è costituito da prodotti vegetali, ovvero verdure come carote, finocchi e zucchine o frutta come mele e pere. L’importante è variare la fonte: non usare sempre la stessa carne ma cambiarla, possibilmente, ogni settimana. Pollo, tacchino, manzo, maiale: la varietà è ottima!

I benefici sono molteplici: una migliore digestione, un pelo più folto, lucido e morbido, un sistema immunitario forte che li protegga dalle malattie esterne. Questo è particolarmente indicato in fasi della vita fragili come i primi anni di vita o gli ultimi: ben venga la dieta Barf, dunque, per cuccioli e cani senior. Saranno felici di mangiare qualcosa di delizioso e variegato.

Back to top button
Privacy