La stagione estiva si sta per concludere, ma è molto difficile immaginarsi già con indosso i maglioni circondati da frutta invernale. Tuttavia esiste della frutta buonissima che è possibile acquistare in tutte le stagioni.

Tra questa senza dubbio è necessario nominare il kiwi. Questo frutto non piace certamente a tutti poiché ha un gusto molto particolare ed aspro. I semini neri al suo interno inoltre rendono spesso difficile la masticazione e la digestione. Ovviamente questi tipi di problemi non esistono se si è dei veri appassionati di kiwi. Oggi vogliamo proporvi una ricetta speciale per gli amanti di questo frutto verde o giallo: il sorbetto al kiwi.

Come preparare

Questo sorbetto è davvero facile da preparare e sicuramente allieterà le vostre ultime serate estive magari passate in compagnia. Vi occorreranno solamente tre ingredienti: 10 kiwi, il succo di due limoni e due cucchiai di miele. Quando fa caldo nessuno ha voglia di passare tanto tempo ai fornelli, ma per eseguire questa ricetta non servirà assolutamente accendere il fuoco. Iniziate sbucciando i dieci kiwi – verdi o gialli, della qualità da voi preferita – e infine frullateli.

--pubblicità--

Dopo aver creato una crema omogenea di frutta con il mixer occorrerà soltanto aggiungere il succo dei due limoni e i due cucchiai di miele. Quest’ultimo prodotto renderà il tutto più omogeneo e lucido e in base alla qualità scelta aromatizzerà in modo differente il vostro dolce. Una volta mischiato attentamente il composto ottenuto sarà necessario spostarlo in una ciotola e sistemare il tutto in freezer.

Se si vuole creare una presentazione più carina basterà invece disporre il composto verde o giallo all’interno di coppette monoporzione. Dopo aver lasciato il sorbetto riposare in freezer per almeno tre ore sarà possibile gustarlo, ancora meglio se accompagnato da una generosa dose di panna.