Nella tradizione italiana esistono moltissimi dolci caratteristici. La maggior parte di questi, soprattutto quando è compresa una dose importante di cioccolato, sono considerabili adatti alla stagione invernale. L’agricoltura è uno dei nostri più grandi vanti, ed in estate preferiamo consumare frutta.

Questo non significa affatto che non si possa concedere un piacere alla proprie papille gustative. Semplicemente, è il caso di prestare una dose maggiore di attenzione alle pietanze che ingeriamo. Oggi vogliamo proporvi un’alternativa estiva di un dolce classico: il tiramisù alle fragole con cioccolato bianco. Siamo sicuri che una volta provato, non riuscirete più a farne a meno!

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno almeno 200g di biscotti savoiardi, 250g di mascarpone, 170g di panna per dolci, una tavoletta da 120g di cioccolato bianco, 400g di fragole di stagione, 50g di zucchero e circa 100ml di acqua.

--pubblicità--

Vi consigliamo di iniziare la preparazione partendo dallo sciroppo liquido. Questo potrete ottenerlo mescolando circa 100g di fragole con zucchero e acqua e frullando il tutto per qualche secondo. Per il momento riponete il contenitore in frigo.

Prendete una pentola, riempitela d’acqua e sciogliete a bagnomaria la tavoletta di cioccolato. Prendete una boule e versate al suo interno il mascarpone, aggiungendo il cioccolato sciolto e mescolando. Aggiungete anche la panna per dolci continuando a mescolare.

Lavate e tagliate il resto delle fragole conservandone solo alcune per guarnire successivamente. Aggiungetele al preparato nella boule ed iniziate a comporre il vostro tiramisù. Ponete uno strato di savoiardi bagnati nello sciroppo come base, dopodiché adagiate uno strato del preparato cremoso. Il tutto fino alla conclusione degli ingredienti. Decorate con le fragole rimaste e lasciate in frigo per circa 3 ore. Buon appetito!